Tremate, tremate, le streghe son tornate!

La notte di Halloween si avvicina e noi siamo pronte per darvi qualche consiglio su come organizzare il party perfetto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Da dove cominciare?

Per prima cosa dobbiamo creare l’atmosfera adatta!! Quindi candele, candele in quantità da spargere sul tavolo del buffet, ma anche nei vari angoli della casa! Perfette poi anche le sagome di pipistrelli o zucche, semplicissime da realizzare con del cartoncino nero e che, con del nastro adesivo, possiamo attaccare a mensole, lampade o ovunque vogliamo.

Se il tempo a disposizione prima del party ce lo permette, potrebbe essere divertente creare con le proprie mani dei simpatici fantasmi da far fluttuare nella casa.

Per l’allestimento della tavola puntiamo decisamente su una tovaglia dark sulla quale cospargere a contrasto dei sassolini argentati, bianchi o con brillantini (facili da trovare anche da ikea) e servire le pietanze in vassoi e alzatine bianche o trasparenti. Per adornare il tavolo, al posto dei sassolini, e decisamente in linea con la serata, possiamo realizzare anche delle finte ragnatele .

Ovviamente anche il cibo deve essere a tema e, per halloween, sono davvero tante le idee facili e rapide da mettere in pratica; sul tavolo degli stuzzichini, ad esempio, facciamo apparire buffi toast di mummia (preparati con pomodoro, formaggio a fette e olive nere), inquietanti sandwich a forma di tomba e un bel mucchietto di gustose ossa di pasta per focaccia!

Aggiungendo al buffet patatine e salatini color arancio-zucca da servire in ciotole trasparenti si dà alla tavola un tocco di colore in più!

Le mummie sono talmente carine che possono essere anche tra le protagoniste dello sweet table, stavolta in una dolce versione formata da pavesini farciti con marmellata e affogati nel cioccolato bianco! A far loro compagnia cos’altro? Bè i ragnetti al cioccolato e ovviamente le rinomate dita di strega!

E poi? E poi tante fantastiche, squisite e colorate caramelle da versare in barattoli mummificati, tanto per restare in tema 😉

Naturalmente questi sono solo alcuni spunti, le cose che si possono realizzare per un party di Halloween sono davvero tantissime, basta lasciare spazio alla nostra fantasia!

Ed una volta che è tutto pronto… non ci resta che mettere su il nostro travestimento migliore, aggiungere un sottofondo di rumori e suoni terrificanti e dare il via alla nostra paurosa festa!