DREAM. L’arte incontra i sogni: ultimo capitolo della trilogia

DREAM. L’arte incontra i sogni è l’ultimo capitolo della trilogia di mostre (iniziata con LOVE, seguita da ENJOY) curate da Danilo Eccher per il Chiostro del Bramante. Mostre dedicate all’arte contemporanea connessa all’universo delle emozioni e dei sentimenti.

Nel 2016 in LOVE, l’arte contemporanea incontrava l’amore, nel 2017 in ENJOY incontrava il divertimento e quest’anno è la volta del sogno. È un viaggio dentro sé stessi, un percorso intimo e introspettivo, in cui si entra in contatto con il proprio inconscio.

Il racconto della mostra

Il percorso esplorativo dell’inconscio e del mondo onirico è affascinante, coinvolgente e mistico.  L’audioguida mi accompagna nell’esplorazione trascinandomi nel vivo della mostra grazie alle voci di 14 attori italiani che interpretano 14 racconti inediti (uno per ogni sala).  Sono parole ispirate alle opere degli artisti protagonisti dell’esposizione, scritte dal regista e sceneggiatore Ivan Cotroneo.

DREAM. L'arte incontra i sogni
DREAM. L'arte incontra i sogni - Teatri d'ombra

DREAM. L'arte incontra i sogni

DREAM. L'arte incontra i sogni

Le voci narranti sono quelle degli attori Angela Baraldi, Giulia Bevilacqua, Marco Bocci, Cristiana Capotondi, Valentina Cervi, Matilda de Angelis, Isabella Ferrari, Matteo Oscar Giuggioli, Giuseppe Maggio, Brando Pacitto, Alessandro Preziosi, Alessandro Roia, Valeria Solarino e Simona Tabasco.

Le opere

Gli artisti comtemporanei proragonsiti della mostra sono Jaume Plensa, Anselm Kiefer, Mario Merz, Giovanni Anselmo, Christian Boltanski, Doris Salcedo, Henrik Håkansson, Wolfgang Laib, Claudio Costa, Kate MccGwire, Anish Kapoor, Tsuyoshi Tane, Peter Kogler , Ryoji Ikeda, Bill Viola, Luigi Ontani, Ettore Spalletti, Alexandra Kehayoglou , James Turrell. Tatsuo Miyajima, Anish Kapoor, Christian Boltanski, Luigi Ontani, James Turrell e Anselm Kiefer.

DREAM. L'arte incontra i sogni - La maschera e il sogno

DREAM. L'arte incontra i sogni - La maschera e il sogno

DREAM. L'arte incontra i sogni - La maschera e il sogno
DREAM. L'arte incontra i sogni - La maschera e il sogno

La caverna di Alexandra Kehayoglou è una delle opere site specific presenti nel percorso. Salgo le scale interne del Chiostro rivestite con tappeti che riproducono i paesaggi della Patagonia ed ecco… il sogno prende il sopravvento.

DREAM. L'arte incontra i sogni - La caverna

DREAM. L'arte incontra i sogni - La caverna

DREAM. L'arte incontra i sogni - La caverna

DREAM. L'arte incontra i sogni - La caverna

Peter Kogler mi fa vivere “un’esperienza destabilizzante e allo stesso tempo attraente”. Pareti deformate e illusioni ottiche definiscono uno spazio in cui ci si ritrova in uno stato costante di vertigini, richiamando la tipica sensazione di disorientamento che si vive da appena svegli.

DREAM. L'arte incontra i sogni - La vertigine

DREAM. L'arte incontra i sogni - La vertigine

DREAM. L'arte incontra i sogni - La vertigine

DREAM. L'arte incontra i sogni - La vertigine

In Time Sky, invece, Tatsuo Miyajima mi invita a sdraiarmi sul pavimento per ammirare l’immensità del cosmo in una stanza immersa nel blu.

DREAM. L'arte incontra i sogni - In Time Sky
DREAM. L'arte incontra i sogni - In Time Sky
DREAM. L'arte incontra i sogni - In Time Sky

E’ un miracolo che si ripete ogni notte, non svegliatemi per favore

#chiostrodream


DREAM. L'arte incontra i sogni - post-it visitatori