viaggi

In fuga a Lisbona – Parte 2

In fuga a Lisbona- Tetti Rossi

Il primo giorno a Lisbona dedicato alla visita della parte ovest della città è andato! Il secondo giorno si riparte, altro giro altra corsa, stavolta cominciamo dalla parte est di Lisbona e andiamo a vedere l’Oceanarium. Un luogo incantato, con oltre 8.000 specie diverse di animali, tra pesci, anfibi e uccelli e anche una piccola tenera lontra che sguazza indisturbata nelle piscine. Il nostro biglietto comprende anche una visita all’esposizione temporanea di Takashi Amano “Forests Underwater”

“Stop and listen.

Nature is a great teacher.

Live simply”

Estate 2017 tra relax, divertimento e sport

Se diciamo estate cosa vi viene in mente?

C’è chi preferisce andare in un posto esotico lontano dalla frenesia cittadina e rilassarsi in riva al mare magari gustando un ottimo cocktail fresco, c’è chi invece non pensa altro che a divertirsi e già sta organizzando la sua vacanza in una di quelle isole in cui la parola d’ordine è “sballo“. Infine c’è anche chi è più attivo che non può fare a meno di pensare allo sport e fare attività fisica anche durante le vacanze è un chiodo fisso.

ALLA CONQUISTA DEL NORD EUROPA – Autumn in Helsinki – Prima parte

Elisa: «Agne, ma tu per andare ad Helsinki porti la valigia grande da stiva o ti basta il trolley?» 

Agnese: «Eli, non lo so, in Finlandia adesso dovrebbe far freddino, forse il piccolo trolley non basta!» 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Da quando abbiamo vinto il concorso indetto dalla Liu Jo “Best ViceVersa Friend”, non abbiamo fatto altro che programmare la nostra valigia. «Cosa mi porto?» «E’ meglio il cappotto lungo nero o la giacca verde?» Momenti critici per una ragazza…